Fotografo da sempre con gli occhi, ma il mezzo fotografico e la stampa che ne deriva puo’ dare un contributo essenziale alla Memoria; quella della nostra storia personale, delle nostre relazioni umane e quella delle evoluzioni del Mondo e i cambiamenti della società.

Mi scanso dagli eccessi del perfezionismo all’accellerata della tecnologia digitale, ricordando che i grandi autori ci hanno lasciato ottime fotografie fatte anche con mezzi modesti. Ma adeguandomi necessariamente ai tempi odierni riconosco comunque le maggiori possibilità del digitale sotto gli aspetti semplificativi sopratutto della post-produzione.




 < MENU’Categorie.html

Sono nata nel 1975 a Bergamo, dove ho frequentato il Liceo Artistico Statale Sperimentale ad indirizzo grafico/visivo. A Milano ho conseguito la qualifica di Fotografo Professionale nel 1997 al C.F.P. “R. Bauer”. All' epoca, con l'analogico, tra pellicole piane per il banco ottico, la macchina fotografica meccanica, la camera oscura... era decisamente “un altro mondo”, ma ho approfondito anche gli aspetti linguistici e storici di questo potente mezzo di rappresentazione ed espressione che mi hanno formata e impresso il desiderio di cercare nella fotografia un contenuto significativo.


Lavoro professionalmente dal 1998, ho iniziato occupandomi soprattutto di servizi fotografici  Matrimoniali. Dopo brevi esperienze nella fotografia pubblicitaria mi sono orientata ad ambiti sulla persona, prediligendo la fotografia che narra ciò che accade, eventi quindi di vario genere, il ritratto, il reportage sociale e tutto ciò che coinvolge emotivamente i Protagonisti e gli Osservatori.

Sono libera professionista dal 2003, ho lavorato per servizi in ambito editoria, per promozione di attività professionali e commerciali, piu’ in particolare per Cerimonie, eventi e ritratti.

E’ l’umanità del fotografo, della sua mano in accordo con il suo Sguardo/Intenzione, mente e cuore in sincronia, che rende una fotografia buona. Il fotografo coglie cio’ che ‘sente’, ma quel che ‘resta’, in un tempo senza tempo, è per tutti.